Saint-Jean-Port-Joli, Quebec

Saint Jean Port Joli

 

Saint-Jean-Port-Joli è una città molto affascinante, situata in Quebec, sulle rive del maestoso fiume San Lorenzo.

Nominata  Capitale Culturale del Canada nel 2005 dalla Canadian Heritage, il villaggio di Saint-Jean-Port-Joli è pieno di artisti e artigiani provenienti da diversi settori artistici, tra cui sculture in legno, scultura contemporanea, danza contemporanea, musica e il canto.

Essential città turistica, Saint-Jean-Port-Joli occupa un posto distintivo nel panorama culturale di Quebec.

Rinomata per il suo know-how e le sue tradizioni, è possibile scoprire la storia e soprattutto il lavoro di tre pionieri che hanno promosso questo pittoresco villaggio in Quebec negli anni Trenta: Médard Bourgault (scultura tradizionale), Emilia Chamard (tessitura) e Eugene Leclerc (in miniatura barche).

Il comune di 3.500 abitanti mostra dinamismo e il coinvolgimento dei cittadini non comuni, come ad esempio attraverso gli eventi estivi di successo come la Biennale Scultura di Saint-Jean-Port-Joli, La Festa della baracche sul mare e concerti Fleury parco; o nel mese di febbraio con la festa di Winter e settembre, con Les Violons d’Automne.

Vorremmo anche sottolineare la presenza del impressionante Musée de la Mémoire Vivante.

Saint-Jean-Port-Joli vi invita a sperimentare la sua cultura in un ambiente molto inspirationnal, rilassante e accogliente !

SJPJ-01

 SJPJ-01

 

 

 

Esperienze creative :

  • Laboratori di scultura
  • Arte e corsi in vetro colorato
  • Corsi di panificazione e di cucina
  • Percorsi fotografici
  • workshop artcrafts
  • sessioni di pittura
  • Danza ,laboratori musicali
  • luoghi singolari per accogliere le vostre prestazioni.

Si invitano i turisti creativi scoprire l’ autentica cultura del Quebec. Saint-Jean-Port-Joli noto per la sua tecnica, cioè  nel coinvolgere le popolazioni locali, artisti, artigiani, alla progettazione di esperienze creative. SJPJ-Village Créatif moltiplica anche collaborazioni con eventi artistici. Nel 2015, è stato nominato “Best Destination creativa”. I turisti possono partecipare a: corsi di scultura di neve, workshop di land-art, lavorazione del vetro, seminari di canto, danza e teatro, corsi di cucina e pasticceria, artigianato, …

Saint-Jean-Port-Joli, attualità & media : 

→ Entretien avec Marie-Claude Gamache, ambassadrice de Saint-Jean-Port-Joli

→ “Il turismo creativo bussa alla porta”- Where and How of Creative Tourism: the example of Saint-Jean-Port-Joli (p.52-55)

→ Tourisme créatif: C’est parti à Saint-Jean-Port-Joli, Michel Chassé, L’oie blance, 06/15

→ Saint-Jean-Port-Joli: premier village créatif canadien / Voyages.Sympatico.ca/10/14

→ Exploring Creative Options, Caroline Couret, WTM Business Magazine, London, Nov. 2016

→ El turismo creativo, una oportunidad de desarrollo integral – Caroline Couret, Julio 2017

Altri Press Clipping di Saint-Jean-Port-Joli qua 

 

 

Interview :

C1

C2

 

 

SJPJ fond blanc

 

 

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni www.saintjeanportjolivillagecreatif.com

facebook

twitter-logo-buttoninstagram-logo (1)

 

C2