Ibiza, Spagna

Ibiza

 

Se c’è un isola del Mediterraneo che si é  caratterizzata essendo un melting di culture internazionali, questa è senza dubbio l’isola d’Ibiza.

I suoi 572 km2 sono patria di molti mondi da scoprire, anche per questo  il suo potenziale creativo si moltiplica messo a confronto con le grandi città del mondo. Ibiza è stata la residenza degli artisti.

Proposte come il Festival Bloob, il Jazz Festival e la Fiera Medievale sono alcuni degli incontri già stabiliti come autentici punti di riferimento internazionali di turismo esperienziale e diverso,

oltre alla moltitudine di attività e incontri con la tradizione e costumi ancestrali dell’isola.

Durante tutto l’anno si programmano numerosi incontri e fiere nelle quali, tra le altre proposte, vi é il lavoro di Sparto, i famosi “seneions” (cesti) o espadrillas, la produzione di erbe di Ibiza, elaborazioni con carruba e il miele dell’isola.

Per tutto l’inverno, anche artisti e artigiani si riuniscono presso il famoso mercato delle pulci di Las Dalias ogni sabato; e al mercato artigiano Sant Joan, grandi finestre dalle quali si affaccia il fantastico mondo dell’artigianato autentico.

Capitolo a parte ,merita la cucina che è attualmente in fase di sviluppo, ha preso un enorme salto qualitativo  entrando dalla porta principale in grandi eventi gastronomici internazionali negli ultimi anni. La gustosa cucina tradizionale ed i piatti piú l’Ibizan come il bollit de Peix, la ratjada, Flaó o graixonera convivono  con le proposte dei cuochi di  dimensione dei fratelli Adrià, Sergi Arola e Paco Roncero.

Esperienze creative :

 

Ibiza-01

 

Ibiza Creative Tourism, attualità & media :

 Creative geyser in Ibiza !

 FITUR2017 welcomes the creative tourism !

 Successful conference on creative tourism at WTM – London

  “Il turismo creativo bussa alla porta”- Where and How of Creative Tourism: the example of Ibiza  (p.52-55)

→ Vila culmina su promoción en la World Travel Market con su oferta de turismo creativo

→ Exploring Creative Options, Caroline Couret, WTM Business Magazine, London, Nov. 2016

→ El turismo creativo, una oportunidad de desarrollo integral – Caroline Couret, Julio 2017

More Press Clipping of Ibiza… [+]

 

Interview :

 

Come presenterete il vostro destino turistico ai turisti creativi ?

E´ realmente facile presentare Ibiza ad un turista che cerca di sviluppare la sua creativitá durante le sue vacanze perché l’isola ha una grandissima varietá di offerte che vanno dalla tecnologia dell’avanguardia come i corsi di musica elettronica ,cinema, etc… alle proposte degli artigiani che ti insegnano come lavorare la pelle o come tessere un cesto. 

L’isola è già un punto di riferimento in termini relativi alle terapie di salute e benessere, ed è così che non c’é migliore sensazione dopo una lezione di yoga con un occhio è Vedrà!

Com’é nato il suo programma di turismo creativo ?

Il nostro programma è un pioniere nel senso che tutte le istituzioni dell’isola, vale a dire, il Consell d’Ibiza e i suoi  cinque comuni, si sono uniti per promuovere il turismo creativo. Ci sono un gran numero di iniziative che giá si stanno portando a termine nell’isola con moltissimo successo ed entusiasmo, cosí che da parte delle istituzioni era chiaro che dovevamo sostenere e promuoverle  quanto possibile.

Quali sono le esperienze tipiche che ci raccomanda ?

E’ una domanda difficile da rispondere dovuta ala grande diversitá e varietá di proposte che si stanno generando sull’isola. Le tipiche, per dirlo in qualche modo, potrebbero essere quelle relazionate con le nostre tradizioni : il nostro artigianato ,come intrecciare lo Sparto, o la nostra gastronomia. Anche quelle relazionate con l’interazione alla natura e la conoscenza del nostro territorio , che include il Senderismo , Snorkel , Watching, Birding , nel Parco Naturale di Ses Salines e proposte che combinano queste attivitá con  laboratori formativi e informativi. Produzione musicale, fotografia , cinema e in definitiva le attivitá relazionate con le nuove tecnologie che sono altri dei nostri punti di forza.

 

Mr./D. Vicente Torres Guasch, Presidente del Ibiza Island Council

Qual é il valore aggiunto del Turismo Creativo nel suo territorio ?

Lo stesso territorio e la grande diversitá di cui contiamo. La bellezza della nostra piccola Isola. Il contrastro tra l’interiore , con un’incredibile vegetazione nella quali vi sono i pini punteggiati da mandorli e carrubi, e la nostra costa con le sue belle baie. Credo che questo contrasto influisce anche nella nostra offerta di attivitá creative. Ci piace dire che l’isola nasconde molte “Ibize” che si traducono in una grande diversitá di proposte. Altri grandi valori aggiunti al Turismo Creativo sono che il programma di attivitá si estende durante tutto l’anno permettendo ai nostri visitatori di conoscere l’isola oltre  i mesi estivi. Venire nell’isola per esempio nel mese di Febbraio in piena fioritura di mandorle, e approfittare per appuntarsi in uno dei molti corsi e attivitá che sono programmati per l’isola, é un’opzione piú raccomandabile e che, senza dubbi, invito i nostri visitatori a provare. 








 

Logo

 

 

 

 

 

For more informations : ibizacreativa.com

facebook-logo-buttontwitter-logo-button